migliori padelle per la salute
Le padelle migliori per la tua salute
6 Luglio 2021
ricetta spaghetti alla nerano
Ricetta spaghetti alla Nerano
26 Luglio 2021
parallax background

Ricetta cheesecake senza cottura

Mammamia, che caldo che fa. Se stai leggendo questo articolo in estate, ovviamente. Noi lo stiamo pubblicando in estate, perché si tratta della ricetta della cheesecake fredda, un dessert gustosissimo che di solito fai in estate per raffreddare gli animi (ah-ah, l’hai capita vero?). Beh, certo potresti farla anche di inverno perché si tratta di un dolce molto delizioso. In questo caso, cioè se ci leggi in inverno, fai finta che all’inizio non abbiamo scritto: “mammamia, che caldo che fa”. Fai finta che ci sia qualche sagace battuta sul ritorno dell’inverno, per esempio. Scusaci, ci stiamo dilungando troppo. Tu sei qui per la ricetta vero? Allora diamo il via alle danze e parliamo della ricetta della cheesecake fredda.

Ricetta cheesecake fresca e senza cottura

La cheesecake, come dice il nome, tradizionalmente ha una base di formaggio. Si tratta ormai di un dessert entrato nella cultura gastronomica di tutti, essendo fresca e con una copertura variabile a seconda del gusto personale di ognuno. Puoi prepararla in soli venti minuti e non dovrai accendere il forno: purtroppo è una torta che ha bisogno di restare in frigo per almeno cinque ore in modo da guadagnare consistenza. Ma vale la pena attendere, davvero. Ah, nella nostra ricetta non useremo gelatina alimentare. Come dicevamo prima, il topping è personalizzabile: puoi rivestirla con marmellate di vario tipo (mirtilli, fragole, frutti di bosco, ecc.ecc.) oppure andare con qualcosa di più calorico come cioccolato e tiramisù. Indovina cosa abbiamo scelto noi?

 

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo totale di raffreddamento: 5 ore

Difficoltà: Bassa

Porzioni: 6

Costo: se ce l'ho fatta io figurati tu

Ingredienti per tortiera da 22 cm:

300 g di biscotti digestivi

150 g di burro

500 g di formaggio spalmabile

250 g di panna fresca

120 g di zucchero a velo

150 g di cioccolato fondente

200 g di panna fresca


Preparazione cheesecake senza cottura:

  • Metti a sciogliere il burro in un pentolino.
  • Sfoga rabbia e frustrazione sui poveri biscotti digestivi. Devono essere ridotti fino a farli diventare pan grattato. Puoi usare un mixer, un mattarello, una bottiglia/bicchiere di vetro, i tuoi pugni potenti.
  • In una ciotola aggiungi questo composto con il burro ormai sciolto. Fai in modo che si amalgami tutto, mescola con cura.
  • Prendi la tortiera da 22 cm di diametro, mettici la carta da forno, versaci il composto.
  • Premi e compatta con un cucchiaio, c’è bisogno di una base omogenea. Quando hai ottenuto un risultato apprezzabile, metti in frigo per 30 minuti.
  • Mentre il frigo agisce sulla base nelle sue imperscrutabili vie, tu prepara la prema. Prendi il formaggio spalmabile, mettilo in una ciotola, mescola fino ad ottenere un composto morbido.
  • A parte, monta la panna fresca aggiungendoci di tanto in tanto lo zucchero a velo. Quando hai ottenuto un composto molto sodo, allora uniscilo al formaggio mescolando con una certa delicatezza.
  • Saranno ormai passati 30 minuti: è il momento di sfrigare (no, scusa, non si dice così) togliere la torta dal frigo e aggiungere la crema al di sopra della base. Distribuisci il tutto il modo uniforme nel nome dell’esteticità e abbandona di nuovo la torta in frigo.
  • A questo punto se hai scelto di usare un topping easy peasy come una marmellata, dovrai aspettare un paio di ore per mettercelo sopra. E poi aspettare di nuovo altre due/una e mezza sempre in frigo.
  • Se invece vuoi preparare tu il topping, puoi organizzarti così: in un pentolino porta a bollimento la panna, e aggiungici il cioccolato fondente tagliato a pezzetti.
  • Fuoco spento, vai di gomito con una frusta a mano finché sarà tutto sciolto nel calore. Trasferisci in un recipiente, e una volta che si sarà raffreddato del tutto puoi aggiungerlo come topping della cheesacke. Una volta aggiunto, rimetti in frigo e aspetta.
  • Sì, come avrai capito, ci vuole pazienza con la cheesecake. Ma siamo fiduciosi che tu non passerai tutto quel tempo a fissare inutilmente il frigo, in attesa paziente che la torta sia pronta da gustare. Potresti per esempio fare un salto sul sito di Mamù e controllare le tortiere che ti possono essere utili per contenere la tua dolce creazione, ad esempio:

  • Tortiera Janet 2.0
  • Tortiera La Nouvelle Cuisine